X

Daniela Rossi


Daniela Rossi vive e lavora tra Padova e Venezia dove si è laureata in Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Università Ca' Foscari.

Studiosa di storia della grafica e della comunicazione pubblicitaria, ha una lunga e consolidata esperienza nel campo della pubblicità, nella gestione di uffici stampa e nella comunicazione editoriale, maturata sia all'interno della direzione marketing di una primaria Compagnia italiana di Assicurazioni sia collaborando con una serie di agenzie di pubblicità del Triveneto.

Dal 2003 al 2006 è stata membro del comitato di redazione dell’house-organ aziendale nazionale delle Assicurazioni Generali S.p.A. Ha progettato una nuova rivista trimestrale di formazione, informazione e cultura di marketing, della quale è stata ideatrice del piano editoriale e responsabile del coordinamento editoriale.

Dal 1997 al 2001 si è occupata di formazione professionale aziendale, progettando pacchetti formativi per la rete di vendita e coordinandone le attività di didattiche.

Attualmente progetta e realizza moduli didattici e formativi nelle discipline della comunicazione e delle arti visive, collaborando con Enti pubblici, associazioni culturali, istituzioni scolastiche e aziende private; è intervenuta in numerosi convegni, conferenze e incontri relativi a tematiche legate alla comunicazione pubblicitaria, ha inoltre moderato tavole rotonde sul tema della comunicazione di genere.

Dal 2000 al 2010 è stata docente di materie storico-artistiche presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, titolare della cattedra Elementi di storia della grafica e della grafica pubblicitaria”.

Ha pubblicato "Il messaggio pubblicitario italiano del Novecento", Cedam, Padova, 2003; "Quando il grafico si chiamava maquettiste: les vignettes françaises fin de siècle" in AAVV, "Vireés de bord", Il Poligrafo, Padova, 2005; il saggio introduttivo “99>09: dieci anni di comunicazione business to business”, 2010; “Che genere di cultura?”, progetto della Commissione per le Pari Opportunità tra donna e uomo della Provincia di Venezia, 2013.
Inoltre ha collaborato con una serie di riviste specializzate e webzine, lo start up di riviste aziendali e house organ per aziende del comparto assicurativo, bancario e industriale. Ha curato la rubrica sulla comunicazione di genere della rivista Virtuose, scrive per il giornale di SOS Bambino onlus ed è componente del comitato di redazione della rivista nazionale della BPWItaly Fidapa.

Da sei anni la sua ricerca si è focalizzata nell’ambito della comunicazione di genere e dell’immagine della donna in pubblicità.

Tra i numerosi corsi di formazione progettati, i più recenti sono:

  • 2010/2011 per l’UDI di Venezia-Mestre
  • Laboratori formativi del progetto Immagini Amiche;
  • 2011 per la Commissione Pari Opportunità della Provincia di Venezia e dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Venezia
  • Laboratori formativi del progetto “Che genere di cultura?”
  • 2012 Laboratori formativi della seconda edizione del progetto “Che genere di cultura?”.
  • 2013 per Europe Direct del Comune di Venezia
  • Seminario informativo-formativo di approfondimento per i docenti: "Colpo d'occhio sulla pubblicità. Come leggere un messaggio pubblicitario".

Contact us

Entra in contatto con noi