Comunicazione

25 Aprile / Iveser

25 Aprile

Abbiamo scelto #leparoledellaresistenza per parlare di Rinascita, Partecipazione e Libertà in occasione del 25 aprile.
L’Iveser, Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea, ci ha chiesto di disegnare dei manifesti utilizzando alcune fotografie dell’archivio storico.

Il Progetto online e offline

Per i manifesti di Venezia e Mestre sono state selezionate 6 immagini che sono veri e propri documenti storici. 3 immagini scattate a Venezia e 3 a Mestre. Abbiamo scelto un’impaginazione in cui i due elementi visivi sono l’immagine e la bandiera italiana. Ogni poster una parola ed un unico messaggio ‘La storia si scrive ogni giorno. Scrivi la tua’. Un invito alla partecipazione. E così è nata l’idea di scegliere un hashtag e continuare questa storia sui social dell’Iveser.

Le parole della resistenza

Per 15 giorni verrà pubblicata una parola o una fotografia dall’archivio storico Iveser per raccontare le storie, le persone i valori della resistenza che hanno portato alla Liberazione del 25 aprile. L’obiettivo di questo progetto che inizia sui muri della città di Venezia e Mestre e continua sui social è stimolare un dialogo attraverso la curiosità. Chi non ha vissuto gli anni della guerra e della liberazione (e ormai sono davvero pochi i testimoni ancora vici) rischia di sentire come una storia lontana quella che portò alla liberazione d’Italia. Saper raccontare quella Storia, somma di tante storie, persone, luoghi, eventi, significa mantenere viva una memoria che è anticorpo soprattutto per i più giovani.
Attraverso i canali social abbiamo provato a raccontare alcune di queste storie cercando di stimolare il pubblico ad approfondire alcune tematiche.